Casaro del Re - sapere far sapore
Home arrow La Filiera
Controllo della filiera Stampa E-mail

ImageQuando il latte di bufala giunge al Casaro del Re vengono effettuate tutte le analisi in grado di garantire il consumatore finale, sia dal punto di vista del rispetto delle regole igienico-sanitarie, sia dal punto di vista della qualità e della resa in grasso, che rappresenta il punto di misura della qualità della mozzarella.

Ogni discordanza dai valori prefissati con gli allevatori dà luogo alla non immissione del latte nella produzione, come previsto anche dai processi di qualità certificati interni al Casaro del Re.

ImageMa non basta.

I Casari pretendono di conoscere il metodo di pascolo, alimentazione e mungitura dei singoli capi, condividendo con gli allevatori le scelte per garantire il miglior stile di vita delle bufale, vero parametro per una produzione abbondante e i qualità.

Realizzando così una tracciabilità integrata che permette di interrompere fin dall’origine ogni rischio e producendo nell’intera filiera un modello di business reso imbattibile da tempo, già fin dalle prime produzioni artigianali di mozzarella di bufala.